Marchio d’area per il turismo: in arrivo 20 buyers

templi mostra arteAgrigento, ore 12:01 – Decolla il marchio d’area turistico in provincia d’Agrigento. Venti buyers nazionali ed internazionali saranno presenti ad Agrigento per tre giorni, da domani 26 fino al 29 marzo per partecipare a diversi educational tour ed ad un workshop organizzati dal Libero consorzio comunale, nell’ambito del progetto del Marchio d’Area “Agrigento, Terra di Storia, Natura ed Enogastronomia” destinato ai prodotti turistici basati sulla valorizzazione dell’ambiente e delle sue peculiarità. Il workshop riserverà buone opportunità agli operatori della provincia, che potranno trattare direttamente con i buyers, di cui quindici italiani, due provenienti dalla Russia e uno ciascuno da Repubblica Ceca, Gran Bretagna e Usa, per commercializzare e promuovere i propri prodotti e i servizi turistici. Previsto, anche, un educational riservato alle strutture ricettive e ad aziende di particolare interesse relazionale ed enogastronomico per migliorare la loro formazione e confrontarsi con le novità dei mercati. Al workshop parteciperanno gli agenti di viaggio che svolgono attività di incoming, i rappresentanti delle strutture turistiche e delle aziende enogastronomiche del territorio della “Strada del vino” nel comprensorio occidentale. Il programma prevede, dopo l’arrivo dei buyers e la presentazione del programma, l’educational tour a Sambuca di Sicilia nelle cantine della zona il pomeriggio del 26 marzo, quindi il 27 marzo si svolgeranno a Menfi gli incontri con gli operatori nel Palazzo Planeta, sede dell’ Enoteca della “Strada del vino delle terre sicane”. Sono previsti anche diversi educational tour nelle strutture ricettive e nelle cantine di Menfi, a Montevago Terme e a S. Margherita Belice. Sabato 28, invece, gli educational tour si svolgeranno a Sciacca. Il marchio d’area è una vera e propria linea guida per il potenziamento del sistema turistico locale, inteso come rete e non come singola proposta. E’ un progetto nato dall’impegno del Settore Turismo e del Servizio Politiche Comunitarie, grazie al quale la Provincia di Agrigento, oggi Libero Consorzio, ha ottenuto un finanziamento finalizzato alla creazione di una vera offerta turistica integrata attraverso un brand identificativo di qualità dei nostri servizi turistici, esaltando il connubio tra risorse naturali, risorse culturali, prodotti eno-gastronomici e prodotti artigianali.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it