Lillo Terranova è il nuovo segretario dell’Udc di Agrigento

AGRIGENTO – Si è svolto all’hotel Akrabello di Agrigento il congresso provinciale dell’Udc alla presenza dei deputati regionali, Margherita La Rocca Ruvolo, recentemente eletta sindaco di Montevago e dell’onorevole Gaetano Cani. Al termine del congresso è stato eletto segretario provinciale Lillo Terranova, che ha ricoperto il ruolo di commissario del partito. Vice segretario è stato eletto Angelo Failla, mentre il presidente dell’Udc agrigentino sarà Salvatore Gazzitano. Nominati anche i 40 componenti del comitato provinciale ed i 24 delegati al congresso regionale in programma il prossimo 7 agosto a Palermo. Non era presente al congresso provinciale Udc il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, ex deputato regionale dello scudocrociato e segretario provinciale del partito ad Agrigento. Firetto non si è tesserato perché vuole dedicarsi all’attività amministrativa al comune di Agrigento. Anche se in realtà si ipotizza un passaggio del sindaco Firetto al Partito democratico. Firetto non ha mai confermato tale ipotesi, ma non l’ha nemmeno smentita. Adesso viene fuori che comunque non si è tesserato e non ha partecipato ai lavori del congresso provinciale Udc. Il partito dello scudocrociato, che in  provincia di Agrigento conta ben due deputati regionali, il canicattinese Gaetano Cani (che all’Ars ha preso il posto di Firetto, che si è dimesso dopo l’elezione a sindaco di Agrigemto) e Margherita La Rocca Ruvolo, oggi nella duplice veste di parlamentare e sindaco di Montevago, è alle prese con una sorta di spaccatura interna. Il segretario nazionale, Lorenzo Cesa, infatti aveva nominato nei giorni scorsi, Nunzio Testa, commissario provinciale dell’Udc di Agrigento. La segreteria nazionale del partito, “avendo preso atto – si legge in una nota dell’Udc – dopo le verifiche da parte dei competenti uffici, che i Comitati provinciali Udc della Sicilia risultano decaduti” aveva proceduto alla nomina di Testa che in realtà non ha avuto il tempo nemmeno di insediarsi, perché proprio in maniera fulminea è stato riunito il partito e si è proceduto alla nomina del segretario eletto dalla base.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it