Istituiti uffici periferici della pesca a Licata, Porto Empedocle e Sciacca

Licata, ore 20:07 La Regione Siciliana ha accolto la richiesta per l’istituzione di in Ufficio Periferico della Pesca. Lo dichiara l’assessore comunale Carmelo Sambito subito dopo essere venuto in possesso del decreto del dirigente generale dell’Assessorato Regionale alla Pesca, Dario Cartabellotta, con il quale sono stati istituiti gli Uffici Periferici in tutto quanto il territorio regionale. Infatti, oltre a quello di Licata, analoghi uffici sono stati istituiti a Termini Imerese, Porticello, Sant’Agata di Militello, Milazzo, Messina, Riposto, Catania, Siracusa, Capo Passero, Scoglitti, Porto Empedocle, Sciacca, Mazara del Vallo, Marsala Trapani e Castellammare del Golfo. L’iniziativa rientra nel più vasto processo di riorganizzazione dei servizi della Regione Siciliana, resasi necessaria per evitare la perdita di risorse comunitarie, facendo ricorso al potenziamento della capacità amministrativa del dipartimento pesca attraverso l’utilizzo  anche di altro personale in aggiunta a quello che già presto servizio presso il suddetto dipartimento pesca. “Siamo riusciti ad avere un ufficio strategico per l’intero comparto pesca in una città che è tra le prima per flotta peschereccia – dichiara ancora l’assessore Sambito –.  Il risultato è il frutto del lavoro di mesi con l’assessore prima e il dirigente generale attuale  Dario Cartabellotta, che ringrazio per la disponibilità e fattiva collaborazione mostrate nei nostri confronti. In un periodo storico in cui lo Stato centrale chiede di chiudere gli uffici esistenti, questa Amministrazione non solo ha salvato gli uffici del Giudice di Pace, l’Ufficio delle Entrate e l’Inps, ma è riuscita anche ad inserire Licata tra gli Uffici periferici della Pesca. Ed è chiaro che anche da questo passa il rilancio della città”.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it