Sequestrato un cavallo nella spiaggia per cani

cavallo sequestratoPORTO EMPEDOCLE. Il personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, in servizio di vigilanza sulla spiaggetta tra il molo di ponente e la centrale termoelettrica, ha sottoposto a sequestro penale un cavallo in transito tra i bagnanti sulla porzione di arenile riservata ai cani. Il conduttore del cavallo, apparentemente un minore di 14 anni d’età, alla vista dei militari ha abbandonato l’animale e si è allontanato in fretta per non farsi identificare. Il cavallo è stato trasferito nel cortile interno della Capitaneria di Porto, in attesa dell’arrivo del personale veterinario per gli accertamenti sullo stato di salute e sull’eventuale presenza del microchip, che consentirà di risalire al proprietario il quale, insieme al conduttore (o ai genitori, se minore di 14 anni) rischia una denuncia all’A.G. per i reati di abbandono di animale e di omessa o incauta custodia. L’animale di sesso femminile, sarà successivamente affidato ad una struttura autorizzata.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it