Sambuca, Preso il “palo” della tentata rapina alla Carige

Sambuca di Sicilia, ore 16.17 Il 39enne Salvatore Ragona è stato rintracciato ed arrestato dai Carabinieri di Sciacca congiuntamente ai colleghi della locale Compagnia Piazza Verdi, su provvedimento restrittivo emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del locale Tribunale. A carico dell’uomo sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza quale terzo complice della rapina allo sportello della Banca Carige di Sambuca di Sicilia, ubicato nel centrale Corso Umberto I, tentata il 27 settembre del 2012. Nell’occasione erano stati arrestati in flagranza di reato Antonino Nuccio e Francesco Lo Nardo, entrambi di 30 anni, sorpresi dal comandante della Stazione Carabinieri del piccolo centro dell’agrigentino che, trovandosi all’interno della banca, resosi conto di quello che stava accadendo, non aveva esitato a bloccarli. I due, disarmati ed a volto scoperto erano entrati in azione verso le 12:30 di quel giovedì aggredendo con mossa fulminea un impiegato per farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse. Venivano però a loro volta sorpresi dal maresciallo che aveva udito il trambusto e le grida provenienti dall’area aperta al pubblico. L’immediato e risoluto intervento dei Carabinieri non lasciava molta possibilità di scelta ai rapinatori che erano stati costretti a desistere dall’azione delittuosa senza opporre alcuna resistenza. Immediate erano scattate le indagini per la raccolta di ogni indizio utile all’esatta ricostruzione della vicenda nonché per l’individuazione di altri complici. Nei giorni scorsi, il G.I.P. del Tribunale di Sciacca ha emesso il suddetto provvedimento restrittivo nei confronti di Ragona, già noto alle Forze dell’Ordine, concordando pienamente con le acquisizioni investigative dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile Carabinieri di Sciacca, che hanno permesso di individuare il terzo soggetto gravemente indiziato di avere rivestito il ruolo di palo che però, resosi conto dell’insuccesso dei due correi, si era allontanato con massima discrezione, pensando di averla fatta franca.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it