Porto Empedocle, Arrestato fabbro coltivatore di capana indiana

arresto la porta domenicoLa POrta DomenicoPorto Empedocle, ore 14:00 – Adornava la propria abitazione con piante di cannabis indica un fabbro di Porto Empedocle che i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato durante la serata di ieri, per produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Si tratta di Domenico La Porta, 54enne che, da tempo all’attenzione dei militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione personale, successivamente estesa al proprio domicilio, è stato trovato in possesso di oltre 140 grammi di marijuana essiccata e due piante di cannabis indica, ognuna dell’altezza di circa 2 metri, coltivate in vasi custoditi in bella mostra nei locali adibiti a cucina e stanza da letto. Rinvenuto un bilancino di precisione che l’uomo con buona probabilità avrebbe utilizzato per confezionare le dosi da porre sul mercato della droga nonché 200 semi di cannabis. Dopo la dichiarazione in stato d’arresto e l’espletamento delle prescritte formalità di legge, l’artigiano è stato traferito ai domiciliari nella propria dimora.

Be Sociable, Share!

I Commenti sono chiusi

I NOSTRI GIORNALI:


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it