Ospedale San Giovanni di Dio: tre medici sotto accusa per la morte di un neonato

Agrigento, ore 9:25 Si è aperto ieri, davanti al Gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, l’udienza preliminare contro tre medici dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento accusati di omicidio colposo ai danni di un neonato, figlio di una coppia di empedoclini. Il bimbo sarebbe morto il giorno dopo il parto a causa della nascita prematura, avvenuta con parto cesareo, e una serie di terapie farmacologiche inadeguate. Sotto accusa sono il primario del repartro di Ostetricia-Ginecologia, Salvatore Bennici, Maria Grazia Mula e Concetta Sala, del reparto di Terapia intensiva neonatale.  I genitori costituitisi parte civile sporsero denuncia alla polizia e la Procura aprì un’inchiesta che è coordinata dal Pm Lucia Brescia.  L’udienza proseguirà il 19 giugno.

Condividi:
  • Print this article!
  • Turn this article into a PDF!
  • E-mail this story to a friend!
  • RSS
  • Facebook
  • MySpace
  • Live
  • OKNotizie
  • Twitter
  • NotizieFlash
  • MSN Reporter
  • Diggita
  • Wikio IT
  • Yahoo! Bookmarks
  • PubblicaNews
  • Google Bookmarks
  • Segnalo
  • Technorati
  • Fai.Info

I Commenti sono chiusi

venerdì 25 aprile 2014 04:23
Se il contenuto di questa PAGINA è di tuo gradimento allora clicca qui

_____


 

CRONACA          POLITICA          SPORT         CULTURA          SPETTACOLO          RUBRICHE           EDITORIALI           PUBBLICITA'         CONTATTI


Testata iscritta al n° 209 del Registro Stampa del Tribunale di Agrigento in data 18/01/2010  Sicilia Edizioni P.IVA 02455940847
Tutti i contenuti di agrigentocronaca.net  sono di proprietà della Sicilia Edizioni. È vietata la riproduzione anche parziale.

http://www.wikio.it